Molestie sessuali: accusato George Takei, il timoniere di Star Trek

george takei accuse molestie sessuali Accused of Sexually Assaulting

Il vortice delle molestie sessuali nel mondo del cinema e dello spettacolo sembra destinato a non fermarsi. Dopo Hollywood, con i casi di Harvey Weinstein e Kevin Spacey, e dopo il caso italiano che ha coinvolto il regista Fausto Brizzi, la tempesta arriva anche in Cina. Infatti, secondo quanto riportato dall’Hollywood Reporter, George Takei, il noto attore statunitense di discendenza giapponese che in Star Trek interpretava il timoniere Hikaru Sulu, sarebbe stato accusato di molestie sessuali da Scott R. Brunton, un ex-modello, per un fatto risalente al 1981.

Secondo l’accusatore, che al tempo dei fatti aveva solo 23 anni, l’ex icona della serie di fantascienza avrebbe approfittato di lui. “È successo molto tempo fa, ma non l’ho mai dimenticato. È una di quelle storie che racconti in gruppo quando ci si rivela degli aneddoti strani, che accadono sempre. Io lo sto raccontando da anni, ma improvvisamente sono diventato nervoso a parlarne” ha detto Brunton, che nel 1981, dividendosi tra i mestieri di cameriere, attore e modello, cercava di ritagliarsi un posticino ad Hollywood. Brunton incontrò l’allora 43enne George Takei una sera al Greg’s Blu Dot Bar. I due si scambiarono i numeri di telefono per parlarsi talvolta, poi Brunton ruppe con il suo ragazzo e contattò George Takei. I due si videro una sera. “Fu molto bravo a consolarmi e a capire che ero alterato perché ancora innamorato del mio ex. Era un grande ascoltatore. Dopo un paio di drink, ho cominciato a sentirmi disorientato, e la testa mi girava. […] L’ultima cosa che ricordo è che mi stava sfilando i pantaloni e stava cercando di togliermi le mutande, toccandomi allo stesso tempo” ha detto. E poi ancora: “Ricordo i miei pantaloni attorno alle caviglie. Takei stava afferrando le mie parti intime e cercava di mettermi le mani dentro gli slip. Non l’ho mai detto a nessuno perché sarebbe stata la mia parola contro la sua”.

Al momento Takei non ha avuto diritto di replica per difendersi da queste accuse. Infatti, come dichiarato da un suo portavoce, l’attore si trova attualmente in Giappone per la prima proiezione di Allegiance, un musical ambientato durante la seconda guerra mondiale, e al momento non  è disponibile a rilasciare commenti.

Insomma, il vaso di Pandora degli scandali sessuali sembra aver assunto dimensioni globali…

Molestie sessuali: accusato George Takei, il timoniere di Star Trek ultima modifica: 2017-11-13T16:10:30+00:00 da Tommaso Tronconi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *