Star Wars VII: cinquecento Stormtroopers sulla Muraglia cinese

star wars VII muraglia cinese

Star Wars VII: centinaia di figuranti hanno posato per la gioia dei fan della saga davanti alla Grande Muraglia.

Grande evento promozionale in quel della Cina: in occasione dell’uscita del nuovo e tanto atteso trailer di Star Wars VII – Il risveglio della Forza, la Disney ha deciso di stupire tutti con un grandioso progetto di marketing svoltosi in Cina. Cosa si sono inventati? Circa cinquecento Stormtroopers, ovvero le truppe d’assalto dell’Impero Galattico, hanno preso posto davanti alla Grande Muraglia, all’altezza dell’accesso a una delle torri delle Guardie. Lo spettacolo, come è facile immaginare, è stato di grande suggestione. E ai fan presenti, assolutamente entusiasti di questa sorta di flash-mob, sono state consegnate spade laser, blu e rosse, e altri oggetti da collezione.

L’attesa per l’uscita di Star Wars VII in Cina è quindi ora alta più che mai. Ma stando alle ultime notizie, potrebbe scattare una piccola grande beffa per il pubblico cinese. Infatti, per l’anno 2015 la Cina ha terminato la quota di film stranieri che possono approdare nelle sale cinesi. Questo perchè, stando alla “legge protezionistica” che tutela il cinema made in China, ogni anno sono solo 34 le produzioni estere che vedono la luce dei proiettori cinesi. Non una di più. Per questo motivo, a farne le spese sarà anche Star Wars VII – Il risveglio della Forza, costretto a slittare al 2016 per mancanza di spazio. I cinesi sono quindi pregati di avere un briciolo di pazienza in più… La politica cinematografica cinese si scusa per il disurbo.

Guarda le foto:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Guarda il trailer di Star Wars VII:

Star Wars VII: cinquecento Stormtroopers sulla Muraglia cinese ultima modifica: 2015-10-22T16:31:03+02:00 da Tommaso Tronconi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.