The King of Pigs di Yeon Sang-ho: recensione

the king of pigs

Recensione di The King of Pigs di Yeon Sang-ho.

Film d’esordio di Yeon Sang-ho, regista passato alla ribalta internazionale per Train to Busan, The King of Pigs è un film d’animazione per adulti durissimo, disperato, estremo.
Dopo aver ucciso la moglie in un raptus omicida, Hwang Kyun-min invita a cena Jung Jong-suk, amico dei tempi dell’adolescenza che non vede da quindici anni ma col quale vuole ripercorrere un evento tragico avvenuto tra i banchi scolastici. È l’inizio di un lungo flashback dalle tinte fosche, violente, inquietanti, di una ferita del passato che non si è mai rimarginata nel presente.

Ha dello sconvolgente The Kings of Pigs, sia per la storia raccontata sia per la tecnica usata. Applicare l’animazione ad una storia adults only dove abbondano sangue, scazzottate e pugnalate è un’escalation di violenza che non può che lasciarci turbati. E il film colpisce ancor più nel segno proprio perché è un cartone animato, ossia quella forma d’arte che per lo più ascriviamo al mondo dei bambini e dei ragazzi.

The King of Pigs racconta il lato più disumano e perverso dell’uomo, il lato più folle e sconsiderato, il lato più oscuro e inenarrabile. Uomini come bestie selvatiche, feroci, pronte e disposte a tutto per sbranarsi e soddisfare quel Male che ci alberga dentro. Uomini come maiali, come animali immondi, istintivi, famelici, selvaggi. E racconta tutto questo con un personaggio che aspira ad essere un vero mostro, il re dei mostri, anzi il re dei maiali.

The King of Pigs è quindi un film invasivo, che ci lascia dentro un magone profondo, spingendoci a riflettere sulle pieghe e piaghe più cupe, irrazionali e malate di uomini che sono tali di nome ma non di fatto.

The King of Pigs di Yeon Sang-ho: recensione ultima modifica: 2022-10-13T11:00:39+02:00 da Tommaso Tronconi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit exceeded. Please complete the captcha once again.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.