The Policeman’s Lineage di Lee Kyu-man: recensione

the policeman lineage film coreano

Recensione di The Policeman’s Lineage di Lee Kyu-man.

Scritta da Pietro Braccio.

Park Gang-yoon è un investigatore dai metodi discutibili. Non rinuncia a ricorrere alla violenza, all’inganno, al denaro, per chiudere i suoi casi. Un modus operandi che però insospettisce le alte sfere. Gli viene quindi affidato un nuovo assistente, il giovanissimo agente di polizia Choi Min-jae, incaricato di scoprire la verità sul suo superiore.

The Policeman’s Lineage è un poliziesco solido, un nuovo tassello in un genere che i coreani amano sempre di più e realizzano con costanza impressionante. Traditori, doppiogiochisti, finti amici. Tra gli sbirri che ruotano attorno ai due protagonisti c’è tutto e il contrario di tutto, e in questo caos un poliziotto deve fare il possibile per svolgere il suo ruolo con onore. Ma c’è un altro dato che dà una marcia in più a questo film: le colpe dei padri che ricadono sui figli.

E se il padre poliziotto che hai sempre venerato come un integerrimo esecutore della giustizia in realtà era un corrotto? È questa la spia rossa che viene accesa nella mente del giovane Choi Min-jae, che ora vede vacillare ogni sua certezza sull’operato di chi è chiamato a custodire l’ordine e la sicurezza pubblica. È questo rapporto padre-figlio, che in un certo senso viene instaurato anche tra capo e soldato semplice, una delle fiammelle che fa ardere con forza The Policeman’s Lineage. Che quindi non è solo l’ennesimo film in un filone che è tra i prediletti del cinema sudcoreano, ma un’opera che lavora sul e dentro il genere stesso attraverso una trovata che, al suo stato puro, è puramente sentimentale.

The Policeman’s Lineage trae poi energia dalla prova decisa e magnetica dei suoi due interpreti: Cho Jin-woong, che oramai è un’icona del cinema asiatico, e Choi Woo-shik, astro sempre più affermato di una cinematografia nazionale che sta conquistando il mondo.

The Policeman’s Lineage di Lee Kyu-man: recensione ultima modifica: 2022-06-14T22:00:34+02:00 da Tommaso Tronconi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.